God Bless America


Frank è stanco dei suoi vicini, maleducati e indolenti. Non ne può più dei suoi colleghi, che discutono solo di sciocchezze viste in televisione o ascoltate alla radio. Neanche la gentilezza che dimostra nei confronti di una collega non esattamente attraente viene compresa, e scambiata per molestie sessuali. Sua figlia è viziata e la sua ex moglie incapace di prendere posizione.
Costretto a passare una notte insonne davanti alla tv, la sua intolleranza nei confronti degli esseri umani cresce e la sua indignazione aumenta a dismisura. Come ha fatto l’America a diventare così? Insensibile nei confronti dei più deboli, materialista e bigotta? Frank non ne può più, e decide che qualcuno deve pagare per tutto questo degrado morale.

God Bless America è definita una dark comedy, che mescola satira politica e umorismo decisamente nero. Nero pece.
Il film, uscito nel 2011, è scritto e diretto da  Bobcat Goldthwait, ed i protagonisti sono Frank Murdoch (Joel Murray, fratello del più famoso Bill Murray) e Roxy Harmon (Tara Lynne Barr).  Roxy è una ragazzina del liceo che avrà modo di vedere Frank nei panni di giustiziere, e deciderà di unirsi a lui in questa, estrema, forma di protesta. 

Se siete stanchi della stupidità che vi circonda, o meglio, se riuscite a vedere la stupidità che vi circonda non potete perdere questo film, che vi lascerà dentro un senso di malvagio appagamento.

Annunci

3 commenti su “God Bless America

  1. Sembra molto interessante! La dark comedy è un genere che mi piace molto e in più il fatto che una ragazzina decida di unirsi a un uomo nei panni di giustiziere, mi fa tanto pensare a Léon: un film che adoro! 🙂

  2. Ho appena finito di guardarlo e devo dire che è veramente fantastico. Mi ha ricordato “Un giorno di ordinaria follia” con un tocco di black humor in più.
    Una riflessione sulla società e sul baratro di ignoranza e futilità in cui si fa costantemente inghiottire.
    Lo consiglio vivamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...