God Bless America


Frank è stanco dei suoi vicini, maleducati e indolenti. Non ne può più dei suoi colleghi, che discutono solo di sciocchezze viste in televisione o ascoltate alla radio. Neanche la gentilezza che dimostra nei confronti di una collega non esattamente attraente viene compresa, e scambiata per molestie sessuali. Sua figlia è viziata e la sua ex moglie incapace di prendere posizione.
Costretto a passare una notte insonne davanti alla tv, la sua intolleranza nei confronti degli esseri umani cresce e la sua indignazione aumenta a dismisura. Come ha fatto l’America a diventare così? Insensibile nei confronti dei più deboli, materialista e bigotta? Frank non ne può più, e decide che qualcuno deve pagare per tutto questo degrado morale. Continua a leggere

My Week With Marilyn (2011)

Per la prima volta alla regia di un lungometraggio, il regista britannico Simon Curtis ha deciso di proporre la trasposizione cinematografica dei diari di Colin Clark – The Prince, The Showgirl and Me e My Week with Marilyn – i quali narrano dei giorni trascorsi con quella che all’epoca era l’attrice più desiderata al mondo: Marilyn Monroe.

Continua a leggere

The Killing Joke

Batman: The Killing Joke
Alan Moore & Brian Bolland
colori John Higgins
Planeta DeAgostini (Dc Comics)
ISBN-10: 0930289455
ISBN-13: 978-0930289454
10.2 x 6.6 x 0.1 inches
€ 9,95

https://i1.wp.com/i123.photobucket.com/albums/o309/cu_long_than/BKJHC-000-1.jpg

Ci sono due matti in manicomio, due matti che percorrono la stessa tenebrosa strada di follia ma in due modi differenti: chi tra i due la segue in modo corretto? Continua a leggere

The Raven


Dopo l’avvincente V for Vendetta e il remake di Invasion, il regista James McTeigue si cimenta in un gothic-thriller dove cerca di dare risposte sugli ultimi giorni di vita del celeberrimo poeta Edgar Allan Poe. Infatti, il 7 Ottobre del 1849, il famoso scrittore americano muore prematuramente in circostanze che ancora oggi lasciano ampio spazio a varie interpretazioni.
Prendendo spunto da tutto ciò, McTeigue realizza The Raven (titolo ispirato ad uno dei poemi di Poe), un mix di fatti storicamente avvenuti ed altri puramente inventati. Continua a leggere

Molto forte, Incredibilmente vicino

Il 23 maggio è approdato nelle sale italiane Molto forte, Incredibilmente vicino, film diretto dal regista britannico Stephen Daldry – noto anche per Billy Elliot, The Reader e The Hours –  sulla base dell’omonimo best-seller di Jonathan Safran Foer.

Negli anni abbiamo visto proiettare differenti film i quali raccontano, secondo diversi punti di vista, quello che è stato l’attentato alle Torri Gemelle. Solitamente a fare da protagonisti sono gli adulti insieme ai loro drammi per la perdita del proprio coniuge o dei propri figli. In questo film invece possiamo osservare il percorso di lutto di un bambino il quale non farà altro che appoggiarsi segretamente ai sei messaggi lasciati da suo padre nella segreteria telefonica nel corso della tragedia.

Continua a leggere