The Walking Dead: i romanzi

Ottime notizie per gli appassionati della serie tv con protagonisti gli zombi: la Thomas Dunne Books Publisher ha annunciato che pubblicherà il secondo romanzo basato sulla famosa serie a fumetti. L’uscita è prevista per il 16 ottobre 2012, in concomitanza con l’attesissima terza stagione, in onda sulla ABC.

Il romanzo è stato scritto da Robert Kirkman (creatore della serie a fumetti e sceneggiatore di quella televisiva) e il suo collaboratore Jay Bonansinga, proprio come era accaduto per il primo libro, Rise of the Governor,  che in Italia è stato pubblicato da Panini Comics il 19 gennaio 2012. Protagonista è il Governatore, un  personaggio complesso e molto amato dai lettori della serie a fumetti.

Ecco la sinossi tratta dalla quarta di copertina:
” Scritto dal creatore di The Walking Dead e dall’autore di thriller Jay Bonansinga, questo romanzo racconta le origini di uno dei più noti personaggi della serie: il Governatore. Sono passate meno di settantadue ore da quando un evento inspiegabile ha dato inizio ai primi… cambiamenti. Il mondo si è trasformato in un vero e proprio inferno dove i morti che camminano infestano le strade massacrando tutti i vivi che incontrano. Nessun posto sembra sicuro. Philip Blake decide di scappare dalla sua piccola città e lo fa per realizzare il solo, unico scopo della sua vita: proteggere la sua figlia piccola Penny. È disposto a fare qualsiasi cosa per assicurarsi che lei sopravviva. Insieme a Nick e Bobby, due suoi amici dei tempi di scuola, e a suo fratello Brian, Philip decide di dirigersi verso la città di Atlanta dove, si dice, sono stati allestiti dei campi sicuri per i sopravvissuti. Ma tra il piccolo gruppo e la salvezza ci sono centinaia di morti che camminano, e la strada che Philip e compagni dovranno percorrere passa proprio in mezzo a loro…”

Il secondo romanzo riprende il filo della storia lasciata in sospeso nel primo, e il titolo sarà The Walking Dead: The Road to Woodbury. Durante la promozione di Rise of the Governor, Kirkman aveva detto: “Ho sempre visto Rick e il Governatore come due facce della stessa medaglia e se Rick avesse scelto un certo percorso avrebbe potuto finire esattamente come quel ragazzo. E così mi è venuta in mente una storia di come divenne quel ragazzo e che cosa fece di lui una persona tanto malvagia.”

La lettura di Rise of the Governor appare come un ottimo modo per non rimanere a corto di zombi e  ingannare un’attesa, che sino ad ottobre sembra veramente lunga.

Annunci

Un commento su “The Walking Dead: i romanzi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...