Film in lingua originale: Fish Tank.

Dal regista Andrea Arnold, Fish Tank è rimasta una pellicola poco distribuita nel resto dell’Europa, ma si è comunque aggiudicata il Premio della Giuria al Festival di Cannes nel 2009 e il BAFTA come miglior film britannico nel 2010.


Mia (Katie Jarvis) è una quindicenne disadattata che vive in un appartamento nei sobborghi di una qualche cittadina inglese non troppo conosciuta, con una famiglia disastrata alle spalle. La madre, Joanne (Kierston Wareing), è un’alcolizzata che vive di festini in casa propria e nottate con sconosciuti, mentre la sorella minore, Tyler (Rebecca Griffiths), è una bambina cresciuta fin troppo in fretta in un ambiente fatto di litigi, volgarità e poche dimostrazioni d’affetto.
L’unica passione di Mia è la danza hip-pop che pratica a livello amatoriale dentro  un altro appartamento vuoto nelle case popolari, in cui lei riesce ad entrare abusivamente. Il rapporto con le coetanee non è idilliaco: infatti in una delle prime scene la vediamo andare a provocare alcune di loro, scambiarsi appellativi non proprio gentili e quasi scatenare una rissa. Una ragazza difficile, e anche lei cresciuta troppo in fretta, che si ritrova ad affrontare il proprio mondo da sola con quello che può.

La sua vita cambia quando a casa loro arriva il nuovo ragazzo della madre, Connor (Michael Fassbender). Il rapporto di coppia tra lui e la madre è essenzialmente fatto di sesso, nonostante nei pochi momenti di lucidità, Joanne sembri provare dei sentimenti per lui, spinta probabilmente dal fatto di essere una donna sola e bisognosa d’affetto. Connor, dal canto suo, cerca in tutti i modi di coinvolgere sia Mia che Tyler nel loro rapporto, regalando loro dei rari momenti da vera famiglia. Ad esempio, una gita al lago: un evento speciale per le due ragazzine.
Mia dimostra subito una certa curiosità per Connor, forse vedendolo come una figura maschile e paterna mancata e pure Connor si dimostra l’unico che cerca di conoscerla meglio e di aiutarla con il suo sogno di diventare una ballerina hip-pop, nonostante lei rimanga sulle sue e scostante la maggior parte del tempo anche nei suoi confronti.
Vedremo quindi come l’arrivo di Connor sia in grado di cambiare la famiglia di Mia e lei stessa. Connor però, nasconde anche lui dei segreti e delle debolezze, e questo porterà svolte inaspettate nelle loro vite.

Fish Tank è uno di quei film che si ama e si odia allo stesso tempo e, nel bene o nel male, rimane comunque nella mente. A fine visione, vi ritroverete con dell’amaro in bocca, ma continuerete ad apprezzare questo piccolo gioiello della cinematografia indipendente britannica.

Curiosità: l’unico attore conosciuto del film è Michael Fassbender, che in questo periodo sta avendo un notevole successo nel mondo del cinema. Il resto degli attori è pressochè composto da esordienti. Soprattutto Katie Jarvis, che è stata ingaggiata dopo che uno degli assistenti del regista l’ha osservata litigare con il ragazzo in una stazione e ne ha riconosciuto le potenzialità attoriali.

Ecco il trailer originale.

Annunci

2 commenti su “Film in lingua originale: Fish Tank.

  1. Si ama e si odia.. sì, ma QUANTO si odia! Cioè l’ultima parte veramente! Però era bello, in effetti. Potrei aver dovuto interrompere la scena di sesso perché dovevo uscire, ed essermi messa lo stivale sinistro sul piede destro. Potrei.
    Però il personaggio di Mia era fatto benissimo, e la giovane attrice davvero brava; il ruolo le calzava a pennello.
    Unico appunto: il doppiaggio italiano di lei era inascoltabile. Orrore.

  2. Posso capire il problema con lo stivale… XD
    Comunque dopo aver scritto questa recensione, ho trovato il dvd in edicola… Okay, in Italia è uscito. Poteva pure non uscire. XD In italiano è inascoltabile, oltre che “imbarazzante” da ascoltare in compagnia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...